Uranioimpoverito's Blog

un blog sull'uranio impoverito a cura di lorenzo pellegrini

Archive for dicembre 2009

un reportage sui soldati americani che hanno operato in Iraq

Posted by lorenzo pellegrini su 29 dicembre 2009

Un filmato di 50 minuti, sui soldati americani che hanno operato in Iraq e che si sono ammalati, probabilmente a causa dell’uranio impoverito.

Nel Congresso, ancora molte voci che vogliono indagare a fondo.

Annunci

Posted in uranio impoverito, depleted uranium, uranio empobrecito, uranium appauvri | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

un “annuncio di pubblico servizio”. Ancora un video

Posted by lorenzo pellegrini su 25 dicembre 2009

un documentario di 5 minuti e 44″.

a QUESTO link

Posted in uranio impoverito, depleted uranium, uranio empobrecito, uranium appauvri | Contrassegnato da tag: , | Leave a Comment »

nuovo libro sulle conseguenze dei bombardamenti in Iraq

Posted by lorenzo pellegrini su 24 dicembre 2009

foto di gruppo alla conferenza di Amburgo. La seconda da destra è Suad Naji Al-Azzawi

Il Colectivo de Investigaciòn sobre las Armas Radiactivas, ha recentemente reso noto che è stato pubblicato un nuovo libro sull’uranio impoverito in Iraq, dal titolo “El legado toxico de las guerra de Irak”.

Nel 1991 le forze armate di Stati Uniti e del Regno Unito hanno bombardato l’Iraq con più di 2000 tonnellate di uranio impoverito. Il libro contiene i risultati degli studi realizzati da un gruppo di controllo e da un equipe di scienziati sulla presenza di uranio impoverito, radiazioni ionizanti e aumento del tasso di infermità e malformazioni.

Gli studi che hanno reso possibile la realizzazione di questo libro, sono stati condotti a partire dal periodo compreso dai sette ai dieci anni dopo il bombardamento, proprio nel periodo nel quale i territori interessati erano sottoposti all’embargo; per questo motivo, i risultati sarebbero ancora incompleti. Comunque, è stato possibile documentare un importante aumento dei difetti congeniti e dei casi di cancro, non solo in riferimento ai bombardamenti del 1991, ma anche a quelli del 2003.

Le cattive condizioni di salute degli abitanti dell’Iraq, secondo gli Autori, non sono dovute solo alle conseguenze dell’uso dell’uranio impoverito. Le due invasioni e il periodo di embargo hanno distrutto le infrastrutture sociali del Paese, compromettendo per esempio gli impianti per il trattamento delle acque, il mercato egli alimenti, gli ospedali, le centrali di energia elettrica e le scuole. La malnutrizione e l’acqua inquinata hanno permesso la diffusione della cosiddetta SINA (sindrome di immunodeficienza acquisita), soprattutto nei bambini. Si è calcolato che nel 2007, otto milioni di iraqeni necessitavano di aiuti sanitari di emergenza e più di 10 milioni di persone soffrivano la povertà assoluta.

Posted in uranio impoverito, depleted uranium, uranio empobrecito, uranium appauvri | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

inchiesta di rainews24

Posted by lorenzo pellegrini su 24 dicembre 2009

21 dicembre 2009. Sigfrido Ranucci pubblica un’altra inchiesta.

“Polveri maledette

POLVERI MALEDETTE di Sigfrido Ranucci Bambini malformati, con grossi difetti scheletrici, mancanza di arti, problemi motori, lesioni cerebrali. Nel servizio viene approfondito un nuovo, possibile effetto delle armi fabbricate con l’uranio impoverito. L’inalazione delle polveri del metallo esploso oltre a provocare leucemie e forme tumorali come il linfoma di Hodgkin, avrebbe anche conseguenze sul sistema riproduttivo. “Certo, è possibile che l’ossido di uranio danneggi anche le cellule germinali” spiega l’ematologo Pasquale Angeloni che ha partecipato a un gruppo scientifico di studio sul Du, il depleted uranium. Dopo anni di denunce e accuse, non è stata fatta ancora chiarezza sugli effetti del “metallo del disonore” che le forze Nato hanno iniziato a utilizzare massicciamente dalla prima guerra dell’Iraq.”

QUI il link alla pagina di rainews24 con il filmato

Posted in uranio impoverito, depleted uranium, uranio empobrecito, uranium appauvri | Contrassegnato da tag: , , , | Leave a Comment »

una serie di video che trattano di uranio impoverito

Posted by lorenzo pellegrini su 14 dicembre 2009

Da Ultimate video, una serie di filmati nei quali si parla di uranio impoverito.

ecco il link

Posted in uranio impoverito, depleted uranium, uranio empobrecito, uranium appauvri | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »

incursione di Greenpeace in Francia

Posted by lorenzo pellegrini su 8 dicembre 2009

dall’ agenzia Ansa di ieri:

“”(ANSA) – PARIGI, 7 DIC – La polizia francese ha fermato un militante Greenpeace incatenato a un binario per bloccare un treno di scorie nucleari diretto in Russia.Il treno, che trasporta un carico di uranio impoverito proveniente dall’ industria Areva di Pierrelatte, nel centro della Francia, e’ arrivato poco prima delle 8:30 a Cherbourg, dove una nave con bandiera maltese e’ attesa nei prossimi giorni per imbarcare le scorie.“”

Posted in uranio impoverito, depleted uranium, uranio empobrecito, uranium appauvri | Contrassegnato da tag: , , , , | Leave a Comment »

la Francia dispone di 261.000 tonnellate di uranio impoverito

Posted by lorenzo pellegrini su 7 dicembre 2009

C’è un documento recente, pubblicato in Francia, intitolato “Le tappe del combustibile trattato da Areva” riferito all’anno 2008.

Fra i numerosi dati a disposizione, è interessante sapere quanto uranio impoverito è stato lavorato in Francia e dove si trova.

  • La produzione di UF6 impoverito da Eurodif Production è stata di circa 12500 tonnellate, di cui  6000 tonnellate sono state vendute e spedito  in Russia, alla AtomEnergoProm .
  • Il gruppo AREVA ha ricevuto, in provenienza da vari paesi della Comunità europea, 5.790 tonnellate di UF6 impoverito per defluorazione.
  • 10.900 tonnellate sono state trasformate  in U3O8 nella fabbrica W di Tricastin.
  • 2.713 tonnellate sono ritornate ai clienti sotto forma di U3O8 in seguito a trattamento di defluorazione
  • 5.312 tonnellate di U3O8 sono state  spedite della località di Tricastin per essere depositate.
  • 114 tonnellate sono state  inviate a MELOX nel quadro della fabbricazione di combustibile MOX .

Il totale dell’uranio impoverito posseduto da Areva in Francia è di 261.000 tonnellate, distribuito nei siti di Besinnes, La Hague, Melox-Marcolule, Romans, Tricatin e Comurhex-Malvési.

Posted in uranio impoverito, depleted uranium, uranio empobrecito, uranium appauvri | Contrassegnato da tag: , , , , , , , | Leave a Comment »

sentenza di risarcimento per una vittima da uranio impoverito

Posted by lorenzo pellegrini su 6 dicembre 2009

Il Ministero della Difesa è stato condannato dal Tribunale civile di Roma al risarcimento  di 1,4 milioni di euro ai familiari di un militare deceduto per probabile contaminazione da uranio impoverito.

Si tratta della seconda sentenza di questo tipo, dopo quella del  Tribunale di Firenze che risale a un anno fa.

Posted in uranio impoverito, depleted uranium, uranio empobrecito, uranium appauvri | Contrassegnato da tag: , , | Leave a Comment »